Dal Web insulti razzisti al concorrente Padovano

Siamo nel 2015 , ma l’anno conta poco quando una parte del web va contro un concorrrente del gf14. Si chiama Kevin Ishebabi un ragazzo  padovano nato dal papà originario della Tanzania, e cresciuto all’Arcella (quartiere San Bellino) diplomato al liceo scientifico Curiel.

Sul web si sono scatenati commenti razzisti di questo genere

Padovano doc? Di origine cioccolatina». E poi «El xe nero come el carbon» con chi invoca interventi di leghisti e perfino del sindaco di Padova Massimo Bitonci. È la reazione, sopra ogni misura, del popolo del web all’ingrasso nella casa del Grande Fratello numero 14 di Kevin Ishebabi. A scatenare gli strali a sfondo razzista di chi commenta le notizie in internet, è stata la descrizione di Kevin, quel «padovano doc» che minerebbe la bandiera di padovanità assoluta. Perché Kevin è un ragazzo – studente e modello di professione a Milano – di colore.

Commenta via Facebook

Condividi questo articolo con i tuoi amici: